Archivi del mese: Gennaio 2019

PER NON ARRENDERSI ALL’ANESTESIA EMOTIVA: lettera di una psicoterapeuta di un CAS

Introduzione di Giovanna Bosco

Ci è pervenuta la copia di una lettera accorata scritta da una psicoterapeuta che lavora in un CAS, la quale, a seguito del cosiddetto “Decreto Sicurezza”, si è trovata a sperimentare un profondo conflitto tra la propria identità professionale e umanità e ciò  che veniva chiamata a fare a seguito delle nuove disposizioni sui migranti.  La lettera è indirizzata al Sindaco della sua città, Milano  continua a leggere…

- Copyright -

Il materiale pubblicato in questo sito può essere letto e utilizzato, purchè non a fini di lucro.
Gli articoli, i numeri della Rivista e ogni altra parte riproducibile possono essere utilizzati esclusivamente per fini personali.
In caso di riproduzione, anche di brani limitati o di singole frasi, c'è l'obbligo di citare fonte e autore.